Studio Bruper

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Foto impianti fotovoltaici - Foto Impianti di uso comune
002
002
002_small
002_small
017
017
2
2
3
3
4
4
5
5
6
6
7
7
8
8
9
9
10
10
11
11
12
12
13
13
14
14
14_impianto_fotovoltaico_da_20_kwp_05
14_impianto_fot...
14_impianto_fotovoltaico_da_20_kwp_06
14_impianto_fot...
14_impianto_fotovoltaico_da_20_kwp_07
14_impianto_fot...
14_impianto_fotovoltaico_da_20_kwp_08
14_impianto_fot...
 
Visualizza # 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  7 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »
Pagina 1 di 7
 
 
Powered by Phoca Gallery

Cos'è un impianto fotovoltaico



Previsioni meteo per tutti i comuni italiani e località turistiche
19°C
Roma
Sereno con innocue velature
Umidità: 69%
Vento: 2 nodi variabile






Notizie Flash da Repubblica.it

Nonostante il calo delle temperature medie, la doamnda di elettricità secondo i dati di Terna ha sub

Nonostante il calo delle temperature medie, la doamnda di elettricità secondo i dati di Terna ha subito un nuovo calo. Crescono le fonti rinnovabili, dall'eolico all solare, in picchiata il termoelettrico che ha perso il 21,4%

MILANO -  Nonostante le temperature in Italia siano state più basse di un grado centigrado rispetto alle medie stagionali, a maggio la richiesta di energia elettrica nel nostro apese è ulteriormente calata rispetto allo stesso periodo del 2012. La flessione registrata dagli impianti di Terna, la società che distribuisce l'energia lungo tutto il paese, sarebbe del 3,4%, ma a parità di giorni lavorati il crollo è pari al 3,8%.

Prosegue così la tendenza in atto dall'inizio della crisi, che vede da inizio anno un calo della domanda del 2,9%, mentre da aprile a maggio la caduta è stata dello 0,7%. Vadetto che, al calo della domanda

Leggi tutto...

Notizie Flash

Kyoto sorpresa: la crisi rimette l'Italia nei parametri

In marzo una flessione della domanda del 10%. Ma la vera sfida è quella che attende i Paesi da oggi al 2020

Calano i consumi di energia e così l'Italia rientra finalmente nei parametri di Kyoto, proprio nell'ultimo anno di vita del protocollo. Nel primo trimestre 2012, infatti, la domanda di energia si è ridotta dell'1,7%, ma la flessione di marzo, del 10,2%, indica un trend discendente ancora più marcato. Il tonfo è particolarmente evidente nella

Leggi tutto...